…  per la Produzione Media Globale

Nevion, parte del gruppo Sony, ha annunciato nuove funzionalità per il nodo media software-defined Virtuoso.

Presentati al NABShow 2024 di Las Vegas gli upgrade migliorano l’interfaccia audio e le già molto apprezzate capacità di conversione video.
Nevion è un marchio distribuito in Italia da CVE, Communication Video Engineering.
Queste novità aumentano la versatilità del Virtuoso per la produzione live, sia per trasmissioni esterne che per infrastrutture centralizzate di studio.

Virtuoso, già diffuso globalmente, è utilizzato per trasportare, elaborare e monitorare segnali in tempo reale.
Con nuove capacità audio e video, Virtuoso consolida la sua posizione di eccellenza nelle applicazioni di produzione mediatica.

Nevion, una società del gruppo Sony e fornitore pluripremiato di soluzioni di produzione mediatica virtualizzata, ha annunciato da qualche mese che le capacità di elaborazione del segnale del suo nodo media software-defined Virtuoso sono state estese con una nuova interfaccia audio e funzionalità aggiuntive di conversione up/down/cross (UDC).
Queste capacità aumentano la versatilità di Virtuoso per applicazioni di produzione live, come le trasmissioni esterne o l’infrastruttura di elaborazione centralizzata per operazioni di studio, sala di controllo della produzione o sala di controllo master.

Componente chiave dell’offerta Networked Live di Sony, Nevion Virtuoso è stato ampiamente distribuito in tutto il mondo per trasportare, elaborare e monitorare segnali in tempo reale.
Le capacità di elaborazione video e audio di Virtuoso sono utilizzate quotidianamente da molti broadcaster nelle loro strutture per supportare le loro produzioni radiofoniche e televisive nazionali e regionali.

Virtuoso offre già capacità audio complete, tra cui interfacce audio bidirezionali AES3, MADI e SMPTE ST 2110 / AES67 IP.
Le funzionalità di elaborazione includono monitoraggio, routing, embedding, mixing, shuffling e controllo per canale di polarità, guadagno e ritardo.
Con la nuova interfaccia RPRO rivolta alle applicazioni di produzione remota, Virtuoso può ora anche interfacciarsi e trasportare segnali audio misti digitali e analogici, insieme a distribuzione GPIO e di sincronizzazione.

Per l’elaborazione video, la capacità UDC di Virtuoso offre una varietà di conversioni di formato di alta qualità per HD e UHD con ingresso/uscita video non compresso SMPTE ST 2110-20 nativo.

Le funzionalità esistenti includono de-interlacciamento, scaling, conversione HDR/SDR, legalizzazione, sincronizzazione dei frame e ritardo.

Le nuove aggiunte alle capacità UDC di Virtuoso includono la conversione della frequenza dei fotogrammi e LUT 3D configurabili per la conversione dello spazio colore (con un sottoinsieme delle LUT 3D della BBC pre-caricate).

L’ultimo rilascio della funzione media di Virtuoso include anche un ulteriore miglioramento della capacità JPEG-XS in TS (TR-07) anch’essa annunciata al NAB 2023, aggiungendo la capacità di gestire flussi di lavoro IP-in/IP-out.

Mauro Contursi, General Manager di CVE, ha dichiarato: “Nevion Virtuoso è rinomato per le sue capacità di trasporto dei media, ma eccelle anche nell’elaborazione dei contenuti. Questo lo rende un nodo media altamente versatile, riconosciuto e apprezzato dai nostri clienti. Le nuove estensioni delle sue funzionalità di elaborazione rafforzano la sua posizione come uno dei migliori dispositivi per applicazioni sia interne che di trasmissione esterna. La capacità di gestire più compiti di media in una sola piattaforma semplifica il flusso di lavoro broadcast, migliorando l’efficienza operativa”.

Nevion Virtuoso: Punti Principali in Sintesi

Nevion Virtuoso è un nodo media versatile progettato per applicazioni broadcast sia interne che esterne. Ecco i punti chiave:

1. Trasporto ed Elaborazione dei Media: Offre funzionalità avanzate di trasporto ed elaborazione dei media, includendo codifica, decodifica e conversione di formato, rendendolo uno strumento multifunzionale per i flussi di lavoro broadcast.

2. Supporto agli Standard di Settore: Aderisce agli standard come SMPTE ST 2110, garantendo integrazione con l’infrastruttura esistente e proteggendo l’investimento per il futuro.

3. Scalabilità e Flessibilità: Progettato per scalare in base alle esigenze operative, supporta diverse configurazioni, permettendo di iniziare con un setup base e ampliarlo in seguito, offrendo un percorso economico verso soluzioni avanzate.

4. Produzione Remota e Distribuita: Supporta workflow di produzione remota, riducendo la necessità di attrezzature e personale sul campo, abbassando i costi di produzione pur mantenendo alta qualità.

5. Integrazione con Sistemi Cloud e On-Premises: Integra risorse cloud e locali, creando un ambiente di produzione ibrido che aumenta agilità ed efficienza nella creazione di contenuti.

6. Interfaccia Intuitiva: Presenta un’interfaccia user-friendly che semplifica configurazione e controllo, permettendo agli operatori di concentrarsi sui contenuti.

###

Tag:  #NevionVirtuoso #tecnologiabroadcast #trasmissionevideoIP #gestionedelmediabroadcast #orchestrazionemediatica #trasportoIP #distribuzionedeicontenuti #produzioneremota #gestionebroadcast #mediadigitali

© 2024 CVE – Presspool PressOffice RobertoLandini


INFO: https://www.cve-italy.com

INFO: https://www.presspool.it

INFO: https://nevion.com